Da Bic “Design on fire”: il contest per l’accendino più famoso al mondo

app_full_proxy

BIC, leader mondiale nei prodotti di scrittura, accendini e rasoi, ha lanciato in Italia “Design on Fire”, il nuovo concorso europeo che fino al 26 Marzo 2012 darà a tutti gli amanti dell’arte e del design l’opportunità di progettare la prossima collezione dell’accendino. Per la prima volta nella storia dell’azienda BIC da voce ai suoi fan invitando chiunque ad essere protagonista della prossima linea di accendini.

Per partecipare, creando il proprio accendino o votando il preferito, basterà accedere all’apposita sezione dedicata al concorso all’interno del sito istituzionale BIC mybiclighter.com o sulla nuova pagina Facebook che l’azienda ha dedicato al mondo degli accendini facebook.com/laccendinobic!.

La creazione che avrà il più alto numero di consensi del pubblico vincerà un premio dal valore di 1.000 euro, mentre la giuria, dopo la valutazione di tutti i progetti presentati, proclamerà il vincitore di Design on Fire premiando la sua creatività con 2.000 euro e la produzione della linea vincitrice in oltre 62.500 pezzi. Design on Fire” non premierà solo gli artisti, ma per tutti coloro che voteranno la decorazione più bella c’è in palio un soggiorno a New York.

A dare il loro contributo all’edizione 2012 di Design on Fire, ci saranno anche due noti artisti di strada, Nasty e Speedy Graphito, che oggi sono considerati i pionieri dello Street Art Movement, icone del genere che hanno firmato la prima serie di accendini.

Un’iniziativa che raccoglierà sicuramente molti consensi, sia da parte di coloro che amano in maniera particolare il mondo del design, ma anche da parte di coloro che seguono solitamente meno questo genere di iniziative.