Colore Pantone 2012: Tangerie Tango

pantoneTangerineTango

Decidere quale sia il colore dell’anno non è molto semplice. Questa richiede sempre uno studio elaborato e per ottenerlo Pantone esamina tutto il mondo in cerca di tendenze ed influenze varie. Pantone Inc. è un’azienda americana che si occupa di grafica e di catalogazione e codificazione dei colori a livello informatico, e della classificazione dello spettro cromatico a livello industriale, una vera e propria autorità per quanto riguarda lo studio dei colori e le loro tendenze. Sono prese in considerazione l’industria cinematografica, le mostre d’arte, gli artisti emergenti, le mete di viaggio più frequentate e le condizioni socio-economiche, oltre che le nuove tecnologie e anche gli eventi sportivi più importanti dell’anno. Da più di dieci anni, la scelta del colore dell’anno influenza il mondo della moda, dell’architettura e del design sia dei prodotti che del packaging.

Il colore che ha vinto quest’anno è arancio-rossastro, che dovrebbe stimolare lo spirito e far recuperare le energie. Leatrice Eiseman, direttore esecutivo del Pantone Color Institute, lo ha definito sofisticato, ma allo stesso tempo teatrale e seducente, un arancio con tanta profondità. Questo colore richiama le sfumature di un tramonto e trasmette calore ed energia mettendo insieme le caratteristiche del rosso e del giallo. Si prevede che Tangerine Tango sarà utilizzato soprattutto nella moda e nel settore dei cosmetici. Tanti fashion designer famosi, tra i quali nche Tommy Hilfiger, lo hanno già incluso nelle loro collezioni, per dare maggiore vitalità ai toni autunnali. Per i trucchi invece, sembra molto indicato per gli occhi azzurri o verdi essendo questo un colore complementare. Una tinta che è vivace, ma è anche calda, una tonalità viva che sa declinarsi in numerose varianti.