Come arredare il soggiorno con stile

addedo soggiorno

Si sa che arredare casa non è affatto un’operazione semplice. Ognuno di noi vorrebbe che l’arredamento scelto fosse di pregio e che rispettasse i propri gusti e modi di vivere l’abitazione.

Purtroppo non tutti si possono permettere di assoldare un interior designer e di acquistare mobili costosi o realizzati su misura, quindi bisogna arrangiarsi in qualche modo.

Il soggiorno è da sempre la vetrina pubblica della casa, l’ambiente per il quale quasi tutti sono disposti a spendere un po’ di più. Un consiglio è quello di rendere sempre caldo, confortevole e accogliente questo ambiente.

Come arredare il soggiorno con stile

Per iniziare bisogna individuare la linea guida della stanza: su quali colori si intende puntare e quale anima si deve dare all’ambiente.

Mi raccomando niente accozzaglie di tanti oggetti e arredi che non dialogano tra loro!

Se si sceglie uno stile tradizionale, etnico o ultra moderno bisogna perseguire questo modello (ovviamente evitando sempre gli eccessi).

Quando si è all’inizio bisogna puntare al sodo, quindi evitare dispersioni inutili nei vari soprammobili e complementi d’arredo, quelli vengono dopo!

Nella scelta dell’arredo non bisogna mai perdere di vista il fatto che il soggiorno è un ambiente da vivere quindi bisogna privilegiare forme semplici, funzionali e discrete, che agevolino il relax e la convivialità.

Perché l’arredo più bello è quello che vi accoglie e vi fa stare bene con gli amici.