Come costruire la casa delle bambole di cartone

DollhouseLivingRoom

Oggi i giocattoli per bambini sono veramente tanti e non c’è che l’imbarazzo della scelta. Ma avete mai pensato di realizzare voi, magari con l’aiuto dei vostri figli, i loro giochi? Ad esempio, come si realizza una casa delle bambole di cartone? Che cosa occorre? Quali procedimenti bisogna seguire? La fantasia non ha davvero limiti quando si tratta di giochi, allora vediamo insieme qualche procedimento simpatico, che farà divertire voi e le vostre bambine.

 

Dall’Australia ci suggeriscono un modo per portare in viaggio con le vostre bambine la casatta delle bambole; quello che occorre è una scatola di fiammiferi e del feltro. Le dimensioni, dunque, sono ridotte e, tramite un cordoncino, potranno anche appendere al collo la loro casetta. La bambolina che abiterà la casetta, la potremo realizzare con due palline di legno assemblate insieme, del cordoncino e un fiore di plastica, il tutto assemblato con la colla a caldo. Una simpatica casetta in miniatura, da portare sempre con sé, per inventare tante storie.

 

Un altro simpatico modo di costruire una casetta delle bambole è utilizzando del cartone ondulato. Si può realizzare una casetta a più piani, dove ogni bambolina può trovare il suo posto. In alto si può incollare una maniglia, sempre realizzata in cartone, per trasportarla, e anche un pannello apribile per essere richiusa.

 

Oppure, possiamo costruire una bella casetta con del cartone riciclato. Si possono ritagliare vari cartoncini che, poi, verranno uniti ad incastro. Gli ambienti che riproducono le stanza della casa, invece, potranno essere decorati con delle foto ritagliate da vecchi giornali. Inoltre, sempre utilizzando del cartone riciclato, si possono realizzare i vari accessori.

 

Poi, possiamo trasformare una scatola da scarpe in un simpatico monolocale, arredato e dotato di ogni confort. Con del cartoncino colorato si potranno realizzare porte e finestre e con un cartone della pizza la libreria, il tavolo e le sedie. Volendo, anche un angolo Tv con delle poltroncine e un angolo notte con dei letti a castello.

 

Pensate a quanta soddisfazione potranno provare le vostre bambine nel giocare con una casetta delle bambole realizzata proprio da loro. In fondo, chi da bambina non ha mai desiderato una casetta delle bambole? O quella modello inglese o quella più convenzionale di Barbie. Oggi i prezzi sono altissimi come allora, dunque, meglio unire risparmio e fantasia, stimolando anche la creatività delle vostre bambine.