Helsinki è la nuova capitale del Design 2012

PalazziadHelsinki

La capitale della Finlandia, Helsinki è stata eletta per qualità della vita, progetti culurali, mostre, design, eventi e città d’autore: capitale del design. Questa è una città ricca di stimoli artistici, culturali e ludici. La capitale apre al pubblico cittadino e turistico, primo appuntamento in programma è Helsinki Open -Embedded Design in Life, integrazione urbana per la vita di tutti i giorni.

Inoltre, per tutto il 2012 sarà portavoce della comunità globale del design, incentrata su soluzioni embedding, che sono quelle rivolte ai cittadini senza però trascurare l’estetica. La città ha già dedicato un quartiere il Design District, dove l’armonia regna. Qui si trova anche il Design Forum, oltre allo stesso museo del design.

Più che un quartiere è un laboratorio di idee con tanta creatività. Insieme a tutto ciò c’è anche la grande vivibilità della città compresi i suoi sobborghi. La città che con il suo hinterland metropolitano conta con più di 1 milione di abitanti da sempre lega il suo nome alla creatività e innovazione stilistica contraddistinte da linee pulite e minimaliste per soddisfare al meglio le esigenze quotidiane.

Per tutto l’anno la capitale finlandese si farà dunque portavoce della comunità globale del design con un ricco programma di eventi e progetti internazionali oltre che della produzione nazionale.

Non solo per l’ampia presenza di opere di Art Nouveau, ma anche per la continua evoluzione del design in tutti i rami della produzione, da quella architettonica e infrastrutturale agli elettrodomestici e arredamenti fino all’abbigliamento e i gioielli. Una città che vale la pena andare a visitare per viverla qualche giorno in tutte le sue sfaccettature e la sua bellezza.