Enrico Pellizzoni al Salone Internazionale del Mobile: tradizione e innovazione

E. PELLIZZONI_ TRAMA five chairs low

L’azienda di mobili e complementi in cuoio e pelle Enrico Pellizzoni è attiva da oltre quarant’anni nel settore dell’arredamento dimostrando, con la sua produzione quotidiana, la grande capacità di coniugare i materiali tradizionali di pregio con l’innovazione, la creatività e la ricerca.

Ecco le nuove linee prodotte da Enrico Pellizzoni che saranno presentate alla prossima edizione del Salone Internazionale del Mobile.

Le poltrone Su sono un’efficace sintesi tra forma, tecnologia e materiali pregiati. Si tratta di poltroncine a pozzetto, rivestite in cuoio oppure in pelle, disponibili nelle versioni da pranzo, attesa, relax e con schienale alto per un effetto “trono”. Sulla struttura in tubolare metallico, poggia una scocca di supporto in materiale plastico con imbottitura. La serie Su è stata progettata per essere leggera e di facile trasporto.

I tavoli Lune sono caratterizzati dal profilo slanciato della base a mezzaluna che delinea un segno dinamico. I tavoli sono disponibili in varie forme: circolari, ovali e rettangolari. La base, singola o doppia, ha una struttura metallica rivestita in cuoio tagliato al vivo, con spessore finito a contrasto. I piani sono in vetro trasparente.

Dello studio Benedini Associati è la sedia Good, le sui caratteristiche funzionali ed estetiche derivano dalle proprietà specifiche del cuoio. Lo schienale e il sedile prendono forma da una particolare piega del cuoio, realizzata grazie ad un supporto plastico interno. Il supporto del sedile è in alluminio mentre le gambe possono essere in acciaio, cromato o verniciato, oppure in essenza di Noce Canaletto o Rovere.

Infine la sedia e la poltrona Trama si caratterizzano per le linee semplici e fluide. La struttura è in legno massello di faggio, con imbottitura interna in poliuretano, completamente rivestita in cuoio o in pelle.