Tango 12, il pallone ufficiale degli Europei 2012 di calcio

pallone adidas

Dall’8 giugno al 1 luglio 2012 in Polonia e Ucraina si svolgono i Campionati Europei di Calcio 2012. Verranno coinvolte nove città (Varsavia, Chorzow, Danzica, Cracovia, Poznan, Breslavia, Kiev, Dnipropetrovsk, Donetsk, Leopoli) e parteciperanno le 16 Nazionali che hanno avuto accesso alle fasi finali degli Europei, ovvero Polonia, Grecia, Russia, Repubblica Ceca (Gruppo A), Olanda, Danimarca, Germania, Portogallo (Gruppo B), Spagna, Italia, Irlanda, Croazia (Gruppo C), Ucraina, Svezia, Francia, Inghilterra (Gruppo D).

Il pallone ufficiale Adidas degli Europei 2012 è il Tango 12, già presentato lo scorso 9 maggio presso la Ciudad del Futbol di Madrid, con Iker Casillas come testimonial; la prima volta in pubblico era stato presentato dall’ex campione olimpionico Serhiy Bubka. Dalle foto che seguono, potete vedere che il pallone Euro 2012 ha un design ricco di dettagli, che richiamano chiaramente Ucraina e Polonia, i Paesi ospitanti del torneo, quasi in linea con il pallone Europass degli Europei 2008. La stessa Adidas ha detto che questo pallone vuole rievocare nel design i mitici Tango Mundial (del 1984) e Tango Europa (del 1988).

Una sorta di ritorno al passato che oggi però viene impreziosito dalle bandiere di Polonia e Ucraina. Prima di scegliere questo pallone per la finale Europei 2012, la Uefa ha voluto che venissero realizzati dei test in diversi paesi europei, test svolti sia da calciatori professionisti che da calciatori dilettanti. Un pallone “di qualità” (per dirla con le parole del ct dell Spagna Vicente del Bosque), che speriamo renda meglio dello Jabulani utilizzato ai Mondiali 2010 in Sud Africa, a suo tempo criticato da diversi giocatori e allenatori.