Tappeti moderni: dare un tocco personale alla tua casa

tappeto-moderno

Si usa dire che sono i dettagli a fare la differenza e in effetti si tratta di un’affermazione assolutamente vera se si parla di arredamento. Di certo avere un arredo di qualità è un’ottima base per costruire ambienti gradevoli e accoglienti, ma non basta: solo un attento studio dei colori e dei complementi d’arredo può permettere di ottenere un risultato davvero valido. E, tra i tanti dettagli di stile, quale miglior modo per rendere una casa calda, accogliente e colorata di un bel tappeto? Si tratta di un complemento d’arredo antico e da sempre apprezzatissimo perché è in grado di dare un’anima all’ambiente facendo prevalere determinati colori.

In commercio c’è ne sono davvero per tutti i gusti e per tutte le tasche: dai persiani antichi dai prezzi proibitivi, ai tappeti moderni progettati da grandi designers fino alle disimpegnate ma sempre simpatiche proposte dell’Ikea! Per quanto riguarda le proposte più moderne si può ravvisare che quest’anno vanno per la maggiore i tappeti con allegre righe colorate e quelli con stampe optical o animalier.

Uno dei punti forti delle collezioni 2011 è sicuramente la sensibilità green: numerose sono di fatti le proposte di tessuti che riutilizzano materiali recuperati o che inseriscono componenti biodegradabili delle fibre. Tra le proposte più particolari ci sono quella di Agatha Ruiz De La Prada che per il 2011 opera una vera e propria esplosione di colori vivacissimi e di forme naïf. Sui tessuti dei tappeti di questa collezione sembrano dipanarsi i disegni spensierati di bambini. Elegantissimi, invece, sono i tappeti proposti da Swarovsky tempestati dai celebri brillanti che vanno a disegnare arabeschi e decorazioni floreali. Sempre allegre, versatili ed economiche infine le proposte di Ikea.