Design per Tutti: il modello Ikea nel mondo


IKEA ha introdotto nel mercato del mobile una concezione di enorme portata rivoluzionaria: per avere un arredo di design nella propria abitazione basta poco, poco tempo e soprattutto pochi soldi.

L’oggetto di design è da sempre reputato un prodotto dell’intellighenzia riservato a ricchi signori con aspirazioni culturali.

Di conseguenza è spesso percepito come un qualcosa di lontano e di poco inserito nella quotidianità dei normali mortali.

Ma il vento doveva cambiare, ed è proprio per questo che IKEA ha avanzato un’idea nuova e vincente di design che punta alla qualità nella progettazione (sono sempre grandi designer ad occuparsi dei mobili Ikea) e all’abbattimento dei costi (il montaggio del mobile è affidato al cliente e ridotte al minimo sono le spese di imballaggio e di trasporto dei prodotti).

Il mobile Ikea è quindi un arredo bello, colorato ed economico, nato per sua essenza per durare poco ed essere sostituito nel giro di pochi anni. Non esistono più i mobili per tutta la vita: così come i vestiti durano solo poche stagioni, anche i mobili diventano temporanei ed effimeri.

Ovviamente Ikea ha fatto scuola in tutto il mondo. L’idea del design per tutti si sta diffondendo con più o meno successo. Tra gli esperimenti italiani più interessanti è da segnalare ItaliArredo che si ispira in tutto e per tutto al modello Ikea, unendo ai prezzi contenuti la qualità del made in Italy.

admin
  • Redattore specializzato in Design
  • Scrittore e Blogger

Google News

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta