Pareti in cartongesso: il modo più economico e veloce per dividere il vostro spazio


Abiti in un loft o in un’abitazione organizzata come un open space ma vorresti isolare maggiormente gli ambienti gli uni dagli altri? Più semplicemente hai la necessità pratica di dividere in due una stanza ma non vorresti fare lavori complessi e metterti a spaccare i muri?

Probabilmente le pareti di cartongesso potrebbero fare il caso tuo. Facili da costruire, anche senza l’aiuto di muratori esperti, le pareti di cartongesso sono un’ottima soluzioni nel caso si voglia alzare delle divisioni temporanee. Ci vuole poco tempo a costruirle così come in poche ore è possibile disfarsene!

Inoltre sono una soluzione molto meno dispendiosa delle pareti in muratura. Esteticamente assomigliano molto alle pareti normali e l’isolamento termico e acustico è solitamente molto buono.

Andiamo a vedere un po’ nello specifico di che si tratta. Le pareti in cartongesso vengono realizzate con lastre di cartongesso fissate alla struttura di profili metallici o di legno. Queste lastre sono formate da uno strato di gesso chiuso tra due fogli molto resistenti di cartone.

Si tratta di un sistema pulito, economico e veloce per realizzare pareti divisorie, particolarmente adatto alle soluzioni abitative e non. Di fatti è utilizzato anche in uffici pubblici, esercizi commerciali e capannoni industriali.

admin
  • Redattore specializzato in Design
  • Scrittore e Blogger

Google News

Commenti: Vedi tutto